Il progetto LIFE WolfAps fra le quindici nomination all’ “Oscar della natura”

Pubblicato il: 20 febbraio 2019 da: LIFE WOLFALPS

Il progetto LIFE WolfAlps (www.lifewolfalps.eu) è tra i 15 finalisti del prestigioso LIFE Awards 2019: una sorta di “premio Oscar” della natura assegnato ogni anno dalla Commissione Europea, che riconosce il valore del lavoro svolto nell’ambito della conservazione dell’ambiente.

Il film documentario L’aritmetica del lupo a Cuneo per il Festival della montagna

Pubblicato il: 14 febbraio 2019 da: LIFE WOLFALPS

Nell’ambito del Festival della Montagna di Cuneo sarà presentato il documentario del regista cuneese Alessandro Ingaria dedicato al ritorno del lupo sulle Alpi. realizzato nell’ambito del progetto LIFE WOLFALPS. Finalista al Trento Film Festival, vincitore del Premio 2018 CAI Renata Viviani e del premio alla sostenibilità al Sandalia Sustainability Film Festival, il film ha raccolto le voci di tre donne (una ricercatrice, un’antropologa ed una naturalista appassionata di fotografia) che, con punti di vista differenti, si sono imbattute nel lupo e ne raccontano il controverso legame con l’uomo e la natura. Il corto è stato girato in gran parte nei pressi di Chiusa Pesio, Garessio, Valdieri ed Entracque. A seguire il regista Alessandro Ingaria e Mauro Fissore, delle Aree Protette delle Alpi Marittime, dialogheranno con il pubblico.

Prima coppia di lupo per la Provincia del Verbano-Cusio-Ossola

Pubblicato il: 8 febbraio 2019 da: LIFE WOLFALPS

All’inizio del 2019 è stata documentata in Valle Strona e in Bassa Ossola la prima coppia stabile di lupo del Verbano-Cusio-Ossola. Il ritorno naturale della specie nella zona cade a 92 anni esatti di distanza dall’uccisione dell’ultimo lupo all’Alpe Mazzocchero, nel Comune di Pieve Vergonte, e a dieci anni di distanza dall’arrivo in Ossola della prima pioniera, la femmina F31, rimasta poi senza discendenza.

Lupo trovato morto in Val Grana. Forse investito da un mezzo, è stato recuperato grazie al collare Gps

Pubblicato il: 5 febbraio 2019 da: LIFE WOLFALPS

È stato recuperato morto ieri mattina (lunedì 4 febbraio) in alta Valle Grana, il lupo avvelenato nel Vallone dell’Arma (Comune di Demonte) e rilasciato nella stessa zona dopo essere stato curato e dotato di un radiocollare Gps.

Lupi e teletrasporto: da Civitella Alfedena alla conquista dell’Italia intera.

Pubblicato il: 31 gennaio 2019 da: LIFE WOLFALPS

Per un curioso meccanismo della psiche umana, sta circolando sui social un video che si dice realizzato in varie località d’Italia (oggi i lupi erano a Gaggio Montano – Bo e a Garessio – CN; ieri contemporaneamente a Parma, a Moiola, a Canazei, in Lessinia e sulla Sila). In realtà il video risale almeno all’inizio di gennaio e risulta realizzato nell’area faunistica di Civitella Alfedena (AQ). Teletrasporto? No, la gente è strana.