Thema - Loading
Life WolfAlps EU Life WolfAlps EU Life WolfAlps EU

Cacciatori

Associazione Cacciatori Trentini (ACT)

Associazione Cacciatori Trentini (ACT)

Associazione Cacciatori Trentini

Associazione Cacciatori Trentini (ACT)

Job Title

Associazione Cacciatori Trentini

L’Associazione Cacciatori Trentini è stata identificata dalla Provincia Autonoma di Trento come l’associazione più rappresentativa in ambito provinciale per quanto riguarda il mondo venatorio, per questo le è stata delegata la gestione diretta dei tre ungulati più rappresentativi del panorama faunistico provinciale (cervo, capriolo e camoscio). Oltre alla gestione della caccia, l’associazione si occupa anche di effettuare rilevamenti e monitoraggi delle specie faunistiche, compresi i grandi carnivori, oltre a sostenere progetti di ricerca e attività di tutela dell’ambiente naturale in collaborazione con la Provincia e altri enti di ricerca sul territorio. Supporta inoltre le attività di monitoraggio sanitario, fornisce assistenza in caso di calamità naturali ed effettua interventi di ripristino e miglioramento degli habitat faunistici. Per poter svolgere al meglio queste attività, l’associazione conta di un contingente di personale tecnico laureato e di personale addetto alla vigilanza venatoria delle riserve di caccia, ai censimenti faunistici e alle attività tecniche di supporto ad essa funzionali. Nell’ambito dello Stewardship Program, l’associazione è interessata a contribuire al monitoraggio continuativo e capillare della popolazione di lupo, a favorire la diffusione di informazioni corrette ed oggettive sul tema al mondo venatorio, e a partecipare ad uno studio sulle dinamiche preda-predatore per comprendere meglio il possibile impatto del lupo sulle popolazioni di ungulati a livello locale.

Accordo di Stewardhip

L’ACT  ha già collaborato con il MUSE e con la Provincia Autonoma di Trento, contribuendo in modo importante alle attività di raccolta dati per il monitoraggio nazionale del lupo in Trentino, oltre al costante monitoraggio di altre specie di grandi carnivori presenti sul territorio. Gli obiettivi principali dell’accordo di stewardship sono:

  • Proseguire in questa collaborazione, incentivando un sempre più attento e capillare monitoraggio del lupo da parte dei cacciatori anche grazie all’organizzazione di  incontri di formazione rivolti ai cacciatori interessati al tema il monitoraggio;
  • Favorire un’informazione corretta e oggettiva riguardo il lupo ai cacciatori, a questo scopo  sono previsti incontri informativi e attività di formazione e la redazione di testi su vari aspetti sul lupo a quattro mani per la rivista “Il Cacciatore Trentino”.
  • È inoltre in programma iniziare  uno studio per comprendere meglio le  dinamiche preda-predatore sulla predazione del lupo sui selvatici in provincia di Trento.

Vuoi diventare uno Steward del LIFE WolfAlps EU?

Scrivi a info@lifewolfalps.eu e ti metteremo in contatto con i referenti locali dello Stewardship Office!

resta in contatto

Iscriviti alla newsletter

Le ultime notizie dal progetto.

Life WolfAlps Life WolfAlps Life WolfAlps

Hai visto un lupo? Fai ora la tua segnalazione