Thema - Loading
Life WolfAlps EU Life WolfAlps EU Life WolfAlps EU

Fondazione Capellino

La realizzazione del progetto LIFE WolfAlps EU è resa possibile anche grazie al supporto della Fondazione Capellino, ente filantropico indipendente senza scopo di lucro e primo cofinanziatore del progetto dopo l’Unione Europea.

La ragione per cui la Fondazione Capellino ha deciso di sostenere questo progetto e i suoi obiettivi risiede  nella finalità stessa della Fondazione, ovvero contribuire alla salvaguardia della biodiversità secondo una triplice prospettiva: della natura e dei suoi habitat, della mente umana e della cultura. La Fondazione Capellino è un perfetto esempio di “economia della restituzione”,  possibile grazie ai proventi generati dall’azienda Almo Nature donata alla Fondazione da Lorenzo e Pier Giovanni Capellino.

In particolare il progetto Impact on Biodiversity, nell’ambito del quale la Fondazione ha deciso di contribuire al LIFE, si propone di ricreare un’alleanza tra l’uomo e le altre specie viventi, e ha tra le sue finalità la protezione  degli habitat naturali e delle specie che li popolano, protezione che, per le zone in cui attività antropiche e fauna selvatica coesistono, si concretizza in azioni volte a promuovere una pacifica convivenza e a ridurre la frammentazione degli habitat, che sono appunto due importanti linee di intervento di questo LIFE.

Oltre al finanziamento, la Fondazione Capellino fornisce, tramite Almo Nature Benefit S.p.A., azienda 100% di sua proprietà, crocchette di alta qualità per i cani facenti parte del nucleo cinofilo antiveleno nell’ambito della linea di intervento “Antibracconaggio”. Almo Nature produce alimenti per gatti e cani di qualità superiore e investe per giungere nel 2030 ad essere un’azienda a impatto zero sulla biodiversità.

Fondazione Capellino - Life Wolfalps EU

Il nostro vivere e operare al fianco di gatti e cani non si esaurisce con la produzione di alimenti, ma continua attraverso Companion Animal for Life, progetto in condivisione con la Fondazione Capellino, volto a riconoscere attraverso tre fondamentali passaggi un nuovo status per i nostri compagni di casa:

1. sensibilizzare all’adozione e combattere attivamente il randagismo;

2. sviluppare un registro universale che colleghi ogni animale a un umano;

3. promuovere attraverso una petizione europea l’inserimento dei cani e dei gatti nello stato di famiglia.

Si impegnerà inoltre a creare modelli economici compatibili con la biodiversità applicabili alla zootecnia al fine di prevenire e mitigare i conflitti tra allevatori e predatori.

resta in contatto

Iscriviti alla newsletter

Le ultime notizie dal progetto.

Life WolfAlps Life WolfAlps Life WolfAlps

Hai visto un lupo? Fai ora la tua segnalazione