Posts Tagged: prevenzione

Riparte Pasturs

DSC_0696

Dopo il successo dell’anno scorso, si riaprono le iscrizioni per partecipare all’edizione 2017 del Progetto Pasturs, iniziativa per la prevenzione dei conflitti fra attività umane e ritorno di orso e lupo sulle Alpi Centrali, promossa da Cooperativa Sociale Eliante Onlus, Parco Orobie Bergamasche e WWF Bergamo-Brescia.     Tutte le info e il modulo di adesione a questo link:
Leggi Tutto »

Online il sito promosso dal Ministero dell’Ambiente dedicato alla prevenzione degli attacchi da canide

protezionebestiame

www.protezionebestiame.it è il nuovo sito promosso dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare dedicato alla prevenzione degli attacchi da canide sui domestici. L’iniziativa è stata sviluppata dall’Unione Zoologica Italiana e dall’Istituto di Ecologia Applicata grazie a una collaborazione con le organizzazioni professionali agricole (Coldiretti, Confederazione Italiana Agricoltori, Confagricoltura, Rete Rurale Nazionale), con l’apporto di tecnici e ed esperti del settore e l’aiuto degli stessi imprenditori agricoli e zootecnici. Il sito, suddiviso in quattro sezioni, vuole mettere a disposizione degli allevatori che hanno bisogno di proteggere il bestiame dai predatori informazioni e consigli.

#Bergé – escursioni in alpeggio: 3 settembre, in alpeggio al Vaccarile (Valle Pesio)

VACCARILE

Sabato 3 settembre, l’Ente di gestione delle Alpi Marittime organizza nell’ambito del progetto europeo LIFE WolfAlps l’ultima escursione guidata e gratuita della rassegna estiva “Bergé” dedicata alla strana coppia pastori e camminatori: si salirà all’alpeggio del Vaccarile, in Valle Pesio, per scoprire insieme agli allevatori e ai guardiaparco cosa comporta convivere con il lupo nelle nostre valli, quali sono gli accorgimenti e le misure da adottare per proteggere i propri animali, e quali sono i problemi, le difficoltà ma anche le bellezze del lavorare in montagna.

#Bergé – escursioni in alpeggio: 20 agosto, con la guida alla Vagliotta (Valle Gesso)

VALLE GESSO_VAGLIOTTA_3

Sabato 20 agosto, l’Ente di gestione delle Alpi Marittime organizza nell’ambito del progetto europeo LIFE WolfAlps la penultima escursione guidata e gratuita della rassegna estiva “Bergé” dedicata alla strana coppia pastori e camminatori: si salirà in alpeggio nel vallone della Vagliotta, in Valle Gesso, per scoprire insieme a Marilena e Aldo cosa vuol dire fare agricoltura biologica, cosa comporta convivere con il lupo nelle nostre valli e quali sono i problemi, le difficoltà ma anche le bellezze del lavorare in montagna. L’escursione è gratuita, ma la prenotazione è obbligatoria telefonando allo 0171 1740052 oppure scrivendo una mail a prenotazioni@parcoalpimarittime.it entro le ore 12.00 del giorno precedente la gita. In caso di previsto maltempo, la gita verrà rimandata con 24 ore di anticipo.

#Bergé – escursioni in alpeggio: gambe in spalla il 10 e 12 agosto!

VALLE VARAITA

Mercoledì 10 e venerdì 12 agosto l’Ente di gestione delle Alpi Marittime organizza nell’ambito del progetto LIFE WolfAlps due escursioni guidate e gratuite della rassegna estiva “Bergé” dedicata alla strana coppia pastori e camminatori: si salirà agli alpeggi tra pecore, capre e mucche per scoprire insieme quali sono i sistemi di prevenzione adottati dagli allevatori che ormai da anni convivono con il lupo nelle valli cuneesi e quali sono i problemi, le difficoltà ma anche le bellezze del lavorare in montagna direttamente dai racconti degli allevatori, senza filtri o pregiudizi.

#Bergé – escursioni in alpeggio: 27 luglio, in alpeggio alla Gardetta

P1020505

Mercoledì 27 luglio l’Ente di gestione delle Alpi Marittime organizza nell’ambito del progetto europeo LIFE WolfAlps (www.lifewolfalps.eu) la sesta escursione guidata e gratuita della rassegna estiva “Bergé” dedicata alla strana coppia pastori e camminatori: si salirà in alpeggio per scoprire insieme all’allevatore Bernardino Colombero cosa vuol dire convivere con il lupo nelle nostre valli e quali sono i problemi, le difficoltà ma anche le bellezze del lavorare in montagna.

L’escursione prevede un dislivello in salita di circa 500 metri, tutti quelli che servono per salire dalle Grange Selvest (1661 m) all’altipiano più famoso del Cuneese: il favoloso altipiano calcareo della Gardetta. Accompagnati dalla Guida Parco Luisa Sorrentino i partecipanti potranno scoprire moltissime cose interessanti sul lupo, in una zona ricolonizzata naturalmente già da tempo. A metà dell’escursione, sosta all’alpeggio per chiacchierare con il pastore: un’occasione rara per chiedere tutto quello che avreste sempre desiderato domandare a un allevatore di montagna e non avete mai osato chiedere…

#Bergé – escursioni in alpeggio: 20 luglio, in alpeggio da Michele

panorama4 800

Un bell’anello intorno al Mondolè accompagnati dalla Guida Parco Luisa Sorrentino per camminare, godersi il panorama e scoprire moltissime cose interessanti sul lupo, in una zona dove il famoso (talvolta, a torto, famigerato) predatore è tornato di casa da vent’anni. Sulla via del ritorno, visita all’alpeggio del pastore Michele Baracco per ascoltare il punto di vista di un allevatore che, grazie al corretto utilizzo dei sistemi di prevenzione, riesce a convivere con il lupo in alpeggio, fra gli alti e i bassi di un mestiere difficile e poco conosciuto… Possibilità di acquistare ottimi formaggi di pecora e capra in alpeggio. L’escursione è gratuita, ma la prenotazione è obbligatoria allo 0171 1740052.

Al Parco delle Alpi Marittime è arrivato un bastimento carico di… crocchette!

cucciolo di maremmano

Continua l’impegno della ditta ALMO NATURE a fianco dei pastori per la conservazione del lupo sulle Alpi: è arrivato oggi presso il Parco naturale delle Alpi Marittime un carico di 4.324,25 kg (sì, oltre 4 tonnellate!) di crocchette di alta qualità destinate a cani da difesa del bestiame e ai cani antiveleno del progetto LIFE WOLFALPS. Nei prossimi giorni inizierà la distribuzione delle crocchette agli allevatori e ai nuclei cinofili: un ringraziamento ad ALMO NATURE per il sostegno e la sensibilità dimostrati nei confronti del tema della convivenza fra il lupo e la pastorizia di montagna.