#Bergé – escursioni in alpeggio: 20 agosto, con la guida alla Vagliotta (Valle Gesso)

Pubblicato il: 4 agosto 2016 da: LIFE WOLFALPS

VALLE GESSO_VAGLIOTTA_3
VALLE GESSO_VAGLIOTTA_3

Sabato 20 agosto, l’Ente di gestione delle Alpi Marittime organizza nell’ambito del progetto europeo LIFE WolfAlps la penultima escursione guidata e gratuita della rassegna estiva “Bergé” dedicata alla strana coppia pastori e camminatori: si salirà in alpeggio nel vallone della Vagliotta, in Valle Gesso, per scoprire insieme a Marilena e Aldo cosa vuol dire fare agricoltura biologica, cosa comporta convivere con il lupo nelle nostre valli e quali sono i problemi, le difficoltà ma anche le bellezze del lavorare in montagna. L’escursione è gratuita, ma la prenotazione è obbligatoria telefonando allo 0171 1740052 oppure scrivendo una mail a prenotazioni@parcoalpimarittime.it entro le ore 12.00 del giorno precedente la gita. In caso di previsto maltempo, la gita verrà rimandata con 24 ore di anticipo.

#Bergé – escursioni in alpeggio: gambe in spalla il 10 e 12 agosto!

Pubblicato il: 4 agosto 2016 da: LIFE WOLFALPS

VALLE VARAITA
VALLE VARAITA

Mercoledì 10 e venerdì 12 agosto l’Ente di gestione delle Alpi Marittime organizza nell’ambito del progetto LIFE WolfAlps due escursioni guidate e gratuite della rassegna estiva “Bergé” dedicata alla strana coppia pastori e camminatori: si salirà agli alpeggi tra pecore, capre e mucche per scoprire insieme quali sono i sistemi di prevenzione adottati dagli allevatori che ormai da anni convivono con il lupo nelle valli cuneesi e quali sono i problemi, le difficoltà ma anche le bellezze del lavorare in montagna direttamente dai racconti degli allevatori, senza filtri o pregiudizi.

Serata dedicata al lupo ad Aisone: appuntamento con LIFE WolfAlps

Pubblicato il: 1 agosto 2016 da: LIFE WOLFALPS

2016 08 19_serata Aisone
2016 08 19_serata Aisone

Quanti chilometri ha fatto Enzo il guardiaparco sulle tracce dei lupi? Da quando il lupo è tornato nelle nostre valli, Enzo e i suoi colleghi dell’Ente di Gestione delle Alpi Marittime ne raccolgono le tracce e ne monitorano la presenza nelle nostre valli: migliaia di chilometri di tracce, centinaia di segni di presenza, anni di impegno per conoscere e gestire questa specie tanto elusiva, ma così presente nell’immaginario collettivo, vuoi per i danni reali che causa in alpeggio vuoi per le leggende metropolitane che da sempre accompagnano il lupo.

Una serata con un esperto del progetto LIFE WolfAlps per parlare di lupo a tutto tondo, un’occasione per scoprire tutto ciò che avreste sempre voluto sapere sul lupo e che non avete mai osato domandare. L’appuntamento è ad Aisone, venerdì 19 agosto 2016 alle ore 21 presso l’ex confraternita di Santa Croce: l’ingresso è libero e gratuito!

10 agosto: serata dedicata al lupo a Limonetto con i guardiaparco

Pubblicato il: 1 agosto 2016 da: LIFE WOLFALPS

2016 08 10_Limonetto
2016 08 10_Limonetto

Appuntamento alle 21,00 a Limonetto per parlare di lupo con Mauro Fissore e Gianni Oppi, guardiaparco dell’Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Marittime e operatori del Progetto LIFE WOLFALPS.
Chi è il lupo? Come si comporta? Come è tornato sulle nostre montagne? Cosa mangia? Dove vive e qual è il suo destino?
Di questo e altro si parlerà presso l’anfiteatro di Limonetto (di fronte alla chiesa di San Chiaffredo).

“Lupo, scuola e fantasia”: corso d’aggiornamento per insegnanti e accompagnatori naturalistici!

Pubblicato il: 28 luglio 2016 da: LIFE WOLFALPS

6-002
6-002

Il corso d’aggiornamento riprende e approfondisce i contenuti trattati dalla Summer school LIFE WOLFALPS 2015 per poi spostare il focus su di una didattica del lupo in chiave artistica. Il corso, riconosciuto dall’Ufficio Scolastico Regionale, si articola in tre giornate di formazione – 29, 30 e 31 agosto – e una serata-prologo (domenica 28 agosto) ed è aperto a docenti e accompagnatori naturalistici della provincia di Cuneo. Il corso è gratuito, per informazioni sul programma e iscrizioni: www.lifewolfalps.eu.

Venerdì 29 luglio serata sul lupo a Salbertrand!

Pubblicato il: 28 luglio 2016 da: LIFE WOLFALPS

2016 07 29_salbertrand
2016 07 29_salbertrand

Alle ore 21, nella sede del Parco Gran Bosco di Salbertrand (via Fransuà Fontan 1), LUPI DELLE ALPI PIEMONTESI: proiezione di fotografia naturalistica a cura di Roberto Vezzani, Marco Costantin e Luca Giordano. Una serata dedicata alla natura delle nostre Alpi: protagonista assoluto è il lupo, predatore delle montagne del Piemonte. Cronaca di una ricerca impegnata e avventurosa, racconto di una passione sconfinata.
Durante la serata viene presentato il calendario 2017 dei Parchi delle Alpi Cozie dedicato al lupo, in collaborazione con il progetto LIFE WOLFALPS.

Serata sul lupo al Museo Storico Etnografico di Sampeyre

Pubblicato il: 27 luglio 2016 da: LIFE WOLFALPS

2016 08 02_Sampeyre
2016 08 02_Sampeyre

Appuntamento alle 21,00 presso il Museo Storico Etnografico di Sampeyre con un incontro dedicato al lupo organizzata a cura dell’Associazione Mireio con la collaborazione del Progetto LIFE WOLFALPS. Una serata con la veterinaria Arianna Menzano, esperta di sistemi di prevenzione per scoprire chi è il lupo, come si comporta, come è tornato sulle nostre montagne, cosa mangia e cosa comporta la sua presenza per gli allevatori che monticano i loro animali in alpeggio.
Di questo e altro si parlerà presso la Sala conferenze del Museo Storico Etnografico di Sampeyre, presso Casa Savio. L’ingresso è gratuito.

#Bergé – escursioni in alpeggio: 27 luglio, in alpeggio alla Gardetta

Pubblicato il: 25 luglio 2016 da: LIFE WOLFALPS

P1020505
P1020505

Mercoledì 27 luglio l’Ente di gestione delle Alpi Marittime organizza nell’ambito del progetto europeo LIFE WolfAlps (www.lifewolfalps.eu) la sesta escursione guidata e gratuita della rassegna estiva “Bergé” dedicata alla strana coppia pastori e camminatori: si salirà in alpeggio per scoprire insieme all’allevatore Bernardino Colombero cosa vuol dire convivere con il lupo nelle nostre valli e quali sono i problemi, le difficoltà ma anche le bellezze del lavorare in montagna.

L’escursione prevede un dislivello in salita di circa 500 metri, tutti quelli che servono per salire dalle Grange Selvest (1661 m) all’altipiano più famoso del Cuneese: il favoloso altipiano calcareo della Gardetta. Accompagnati dalla Guida Parco Luisa Sorrentino i partecipanti potranno scoprire moltissime cose interessanti sul lupo, in una zona ricolonizzata naturalmente già da tempo. A metà dell’escursione, sosta all’alpeggio per chiacchierare con il pastore: un’occasione rara per chiedere tutto quello che avreste sempre desiderato domandare a un allevatore di montagna e non avete mai osato chiedere…

Giovedì 4 agosto si parla di lupo a Chiusa Pesio con il progetto LIFE WOLFALPS

Pubblicato il: 22 luglio 2016 da: LIFE WOLFALPS

2016 08 04_serata Chiusa Pesio
2016 08 04_serata Chiusa Pesio

Appuntamento alle 21,00 presso la sede dell’Ente di Gestione delle Aree Protette delleAlpi Marittime a Chiusa di Pesio con Mauro Fissore, responsabile della vigilanza e operatore del Progetto LIFE WOLFALPS per parlare di lupo.
Chi è il lupo? Come si comporta? Come è tornato sulle nostre montagne? Cosa mangia? Dove vive e qual è il suo destino?
Di questo e altro si parlerà presso la Sala Incontri di Chiusa Pesio, Via Sant’Anna 34. L’ingresso è, ovviamente, gratuito.

“Presenze silenziose”: inaugura il 15 agosto a Pieve di Cadore con una conferenza la mostra del CAI dedicata ai grandi carnivori

Pubblicato il: 22 luglio 2016 da: LIFE WOLFALPS

2016 08 15_Pieve di Cadore
2016 08 15_Pieve di Cadore

Il progetto LIFE WOLFALPS è lieto di segnalare un importante appuntamento promosso dal Club Alpino Italiano – Gruppo Grandi Carnivori, attivissimo partner di progetto.
L’appuntamento è il 15 agosto alle ore 20.30 a Pieve di Cadore (BL) presso la sala della Magnifica Comunità, nel Palazzo della Magnifica, in Piazza Tiziano n.2 con una conferenza a cura di Giuseppe Tormen e Davide Berton. Scarica la locandina.
A seguire, inaugura presso Palazzo Cos.Mo, in Via dell’Arsenale n. 15 la mostra “Presenze silenziose – Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi”, realizzata dal Gruppo Grandi Carnivori del CAI, con il patrocinio e contributo di CAI Veneto, CAI Friuli Venezia Giulia, Comitato Scientifico VFG, Associazione Naturalistica Sandonatese e la collaborazione della commissione TAM.