Venerdì 22 gennaio oltre 500 persone provenienti dalle sei nazioni alpine hanno riempito le sale del Centro Incontri della Provincia di Cuneo per sapere in anteprima quanti sono i lupi in Piemonte e sulle Alpi e quali le ipotesi di gestione della specie a livello nazionale ed europeo: un successo di pubblico che ci dice quanto il tema del lupo susciti interesse e discussione.

Qui la cartella stampail comunicato relativo all’evento e di seguito i video di tutti gli interventi (presto saranno on line anche gli abstract)!

 

I SESSIONE – MATTINO

Apertura dei lavori:

i saluti del Procuratore della Repubblica Francesca Nanni


 

“Il Progetto LIFE WOLFALPS: le linee di intervento coordinate sulle Alpi”

Giuseppe Canavese  (Parco naturale Alpi Marittime – Progetto LIFE WOLFALPS)

Francesca Marucco (Parco naturale Alpi Marittime – Progetto LIFE WOLFALPS)


“Ecoturismo, comunicazione e recupero di lupi feriti e ibridi: il ruolo delle aree faunistiche”

Giuseppe Canavese (Parco naturale Alpi Marittime)


“Protocollo d’intervento per il recupero di lupi morti in Piemonte: i dati raccolti in 15 anni”

Luca Rossi (Università di Torino)


“Prevenzione: sistemi di alpeggio, vulnerabilità alle predazioni e metodi di prevenzione sulle Alpi con focus sul Cuneese”

Arianna Menzano (Progetto LIFE WOLFALPS)


“Antibracconaggio: la squadra cinofila antiveleno delle Alpi Occidentalii”

Paolo Salsotto (Corpo Forestale dello Stato)


 

“La squadra cinofila antiveleno delle Alpi Occidentali”

Emanuele Gallo (Corpo Forestale dello Stato)

Elio Martini (Addestratore cinofilo)


VIDEO – “Le squadre cinofile antiveleno LIFE WOLFALPS” 


II SESSIONE – POMERIGGIO

 

“Il lupo in Italia: il nuovo piano di conservazione e Gestione”

Luigi Boitani (Università La Sapienza)


 

“Lo status della popolazione di lupo alpina in Italia””

Francesca Marucco (Centro Grandi Carnivori, Parco naturale delle Alpi Marittime – Progetto LIFE WOLFALPS)

 

“Lo status della popolazione di lupo alpina in Francia”

Cristophe Duchamp (ONCFS)


“Il lupo in Slovenia: status e gestione”

Hubert Potocnik (Università di Lubjiana)


“Lo status del lupo in Svizzera”

Caroline Nienhuis (BAFU)


“Lo status del lupo in Germania”

Manfred Woelfl (LFU Bayern)


“Lo status del lupo in Austria”

Georg Rauer (VETMEDUNI Wien)


Discussion Panel – parte I

Coordina: L. Boitani (Università La Sapienza)

Partecipano: M. Allocco (Ass. Alte Terre), R. Fortina (WWF, Università di Torino), B. Morena (Federcaccia)


Discussion Panel – parte II

Coordina: L. Boitani (Università La Sapienza)

Partecipano: M. Allocco (Ass. Alte Terre), R. Fortina (WWF, Università di Torino), B. Morena (Federcaccia)


 

“La gestione del lupo in pratica – Le esperienze delle Aree protette alpine”

Video presentato in occasione del 21° Memorial Danilo Re