Posts Categorized: Monitoraggio

News da Paolino, lupo in dispersione.

2017_03_05_PAOLINO_3_logo

Il lupo Paolino, radiocollarato nell’ambito del Progetto LIFE M.I.R.CO. e ora seguito nell’ambito del Progetto LIFE WolfAlps, con un naturale processo di dispersione si è spostato dall’Appennino tosco-emiliano alle Alpi cuneesi. Uno spostamento di centinaia di chilometri in pochi mesi, puntualmente monitorato via radiocollare. Qualche tempo fa lo avevamo lasciato nel monregalese, dove il radiocollare aveva trasmesso le ultime localizzazioni: poi – all’improvviso – il silenzio. Finché…

Il viaggio del lupo Paolino dall’Appennino alle Alpi

risultati-attesi-cover-001

Paolino is the new Ligabue. “Paolino”, lupo di un branco dell’Appennino Tosco-Emiliano, è stato catturato e rilasciato in loco con un radiocollare gps nell’ambito del progetto LIFE M.I.R.CO – LUPO (www.lifemircolupo.it). Dopo qualche mese, Paolino ha lasciato il branco di origine per partire all’avventura in un processo chiamato “dispersione”, che porta i lupi giovani ad allontanarsi anche di centinaia di chilometri alla ricerca di un nuovo territorio e di una nuova compagna. L’animale, dopo aver risalito l’Appennino e aver trascorso un po’ di tempo in provincia di Alessandria, si trova ora in provincia di Cuneo – nella zona del monregalese. Si tratta del secondo caso documentato in tempo reale di dispersione naturale di un lupo dall’Appennino alle Alpi, a dodici anni di distanza dall’avventura dell’ormai famoso lupo Ligabue, raccontata anche presso il Centro faunistico “Uomini e Lupi”.

Storia di una segnalazione

area (1)

[Attenzione: il seguente post contiene immagini di predazione su una femmina di cervo]   Meno di un mese è trascorso dalla firma dell’accordo di supporto fra CAI e LIFE WOLFALPS e già la collaborazione ha generato un’interessante segnalazione, che riportiamo come esempio del lavoro di monitoraggio opportunistico che il progetto implementa direttamente attraverso i suoi
Leggi Tutto »

Una giornata in Lessinia per il monitoraggio del lupo

WP_20150127_049

L’azione LIFE WOLFALPS denominata in codice “A4” prevede il monitoraggio sistematico della popolazione alpina di lupo a inizio progetto nelle varie aree d’intervento. Tale monitoraggio viene effettuato nella stagione invernale, quando la neve permette di seguire le tracce di lupo con maggior efficacia. Lo scopo è valutare l’entità della popolazione locale e le modalità in
Leggi Tutto »

Il lupo è una lupa

IMAG0046.1408017985

L’esemplare di lupo ripreso con fototrappola in alta Val Rendena (Trentino occidentale) nel luglio 2014 dall’Archivio Servizio Foreste e Fauna PAT è in realtà… un lupa! L’ufficio stampa della Provincia autonoma di Trento comunica: “La presenza di un esemplare nell’area compresa tra l’alta val Rendena e la val Meledrio (val di Sole) è stata confermata dalla genetica. Si
Leggi Tutto »