Posts Categorized: Avanzamento

PRIMO CORSO PER LA CONDUZIONE DI CANI DA LAVORO E DA GUARDIANIA NELLA CORE AREA ALPI COZIE

L’Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie, nell’ambito del progetto Life WolfAlps, in collaborazione con i veterinari dell’ASL TO3, istituzionalmente impegnati nelle attività di educazione sanitaria, organizzano un corso di formazione “pilota” dedicato al tema della conduzione di cani da lavoro e cani da guardiania. Il corso è rivolto principalmente ad allevatori di
Leggi Tutto »

Ancora un intervento della squadra cinofila antiveleno delle Alpi orientali

Venerdì 26 febbraio la squadra cinofila antiveleno LIFE WOLFALPS è intervenuta, su richiesta e in coordinamento con il Corpo Forestale della Provincia autonoma di Trento, in comune di Avio (Lessinia trentina) per un’azione di verifica e bonifica a seguito dell’avvelenamento (per fortuna non fatale!) di un cane da caccia che aveva frequentato l’area il giorno
Leggi Tutto »

Marzo col lupo in Lombardia

A ciascuno il suo: in Lombardia a marzo un ricco calendario di appuntamenti LIFE WOLFALPS, alcuni aperti al pubblico e altri dedicati ad allevatori, giornalisti, soci CAI.

LIFE WOLFALPS e PASTURS: insieme per la convivenza tra i grandi predatori e i pastori delle Orobie bergamasche

Uomo e animali, pastori e grandi predatori. Sulle Orobie Bergamasche LIFE WOLFALPS lavorerà in stretta sinergia con “Pasturs”, un nuovo progetto messo in campo da Cooperativa Eliante Onlus, con la partnership di Parco delle Orobie Bergamasche e WWF Bergamo – Brescia, in collaborazione con Coldiretti Bergamo e con il contributo di Fondazione Cariplo, per ridurre i rischi conseguenti alla presenza dei grandi predatori sulle Orobie.

Una triste scoperta

Venerdì 5 febbraio 2016 il nucleo cinofilo antiveleno LIFE WOLFALPS delle Alpi Orientali ha rinvenuto bocconi ed altro materiale sospetto sull’altopiano di Asiago. Il nucleo cinofilo si è attivato a seguito della morte per sospetto avvelenamento di due cani, avvenuta dopo una passeggiata in Altopiano, sul percorso che parte dal piazzale dell’Ossario del Leiten, si
Leggi Tutto »

Scoop in Val Bormida: avvistamenti improbabili e caprioli predati

Il lupo va forte, in Val Bormida: lo testimoniano un articolo uscito lunedì sulla testata on line ivg.it che riguarda un presunto avvistamento di una femmina con cuccioli (?!) e di predazioni di caprioli (attribuite senza dubbio alcuno e, soprattutto, senza aluna verifica, a lupi) nei dintorni di Millesimo (SV) e un recente post su facebook che riguarda un avvistamento nei dintorni di Ferrania (SV). A giudicare dalla qualità dell’articolo e dai commenti, una cosa è chiara: l’Italia è un paese di allenatori e di lupologi!

Grande successo della conferenza LIFE WOLFALPS: a breve i video degli interventi

Lo scorso venerdì 22 gennaio oltre 500 persone provenienti dalle sei nazioni alpine hanno riempito le sale del Centro Incontri della Provincia di Cuneo per sapere in anteprima quanti sono i lupi in Piemonte e sulle Alpi e quali le ipotesi di gestione della specie a livello nazionale ed europeo: un successo di pubblico che ci dice quanto il tema del lupo susciti interesse e discussione. A giorni saranno pubblicati sul sito i video degli interventi dei relatori.